Art. 1 Denominazione e fini

Il gruppo denominato “Amici dell’Arte di Rio Saliceto” nato nel 1980 ha per fine essenziale, lo sviluppo, la diffusione e l’incoraggiamento alle attività artistiche come: la pittura, la scultura, il modellismo, la fotografia, la poesia e l’artigianato artistico. Esclude qualsiasi forma di lucro, è apolitico e non ammette discriminazioni di sesso, di razza e di religione.

Art. 2 Componenti del gruppo

Possono far parte del gruppo, oltre ai residenti ed ai nativi di Rio Saliceto, tutti coloro che in Rio hanno seguito un corso ad indirizzo artistico. Possono inoltre far parte del gruppo persone esterne a Rio Saliceto, purché ci sia il consenso di tutti i componenti del consiglio.

Art. 3 Consiglio direttivo

Il gruppo è rappresentato da 7 membri: il presidente, il vicepresidente e 5 consiglieri, il più possibile rappresentativi delle varie attività. Tutte le cariche sono annuali ed i membri vengono eletti dai componenti del gruppo a scrutinio palese, nella prima riunione di ogni anno. Un consigliere si assumerà l’incarico di segretario. Il consiglio direttivo stabilisce il programma delle attività secondo gli scopi perseguiti dal gruppo. In occasione della Fiera di Maggio si terrà a Rio Saliceto una rassegna espositiva delle opere e dei lavori artigianali eseguiti dai componenti del gruppo.

Art. 4 Presidente

Il presidente ha titolo rappresentativo del gruppo, convoca e presiede il consiglio direttivo e le riunioni del gruppo.

Art. 5 Segretario

Il segretario ha il compito di mettere a verbale le decisioni prese nel corso delle riunioni del consiglio direttivo e gli argomenti trattati nelle riunioni. Il segretario tiene aggiornato il libro dei componenti del gruppo.

Art. 6 Conferimento delle opere

Il consiglio direttivo è responsabile della selezione delle opere e dell’allestimento delle mostre, e si riserva di escludere dall’esposizione le opere in eccesso e quelle che non siano ritenute accettabili ai fini morali. Non potranno, quindi, essere pubblicate o esposte opere che possono offendere o ledere l'immagine di persone, istituzioni o cose.

Art. 7 Responsabilità

L'Artista si assume la completa responsabilità sulla forma e contenuto dei materiali conferiti al Circolo Amici dell'Arte di Rio Saliceto e assicura il legittimo diritto di disporne, di non violare in alcun modo il diritti d'autore, marchi di fabbrica, brevetti o altri diritti di terze parti. L'Artista solleva pertanto il Circolo Amici dell'Arte di Rio Saliceto, dal dover rispondere in alcun modo a richieste di risarcimento o indennizzo di terzi in relazione all'utilizzo dei materiali conferiti. L'Artista si impegna a verificare l'esattezza dei dati pubblicati sul sito web del Circolo Amici dell'Arte di Rio Saliceto e a comunicare  tempestivamente al Circolo stesso eventuali inesattezze, sia in fase iniziale che nei successivi aggiornamenti, fino alla scadenza degli impegni di presenza.

Art. 8 Modifiche allo statuto

Lo statuto può essere modificato soltanto su proposta del consiglio direttivo, con voto a maggioranza dei presenti in una riunione del gruppo, purché tutti i componenti siano stati avvisati almeno 5 giorni prima con esplicita indicazione della variazione che si vuole apportare.